Arte, Ambiente, Cultura e Informazione

“Venere”, di Mara Elle

Henry Moore (1898-1986), Studio sulla Venere Grimaldi, 1926, dettaglio

 

Venere

di Mara Elle

 

Babelica Venere ridondante amore
cantilenando nenie antiche
ti muti in nuove cose,
abbacinanti amplessi
di favole belle
che mondi implodi, fiammeggia, Bellezza.
La belle dame sans merci
e’ alla porta, t’aspetta.
Arderò in passione.