“Sezione aurea”, di Mirela Stillitano

Jean-Louis Mendrisse (1955), Les pages inachevées, 2011

 
 

Sezione aurea

di Mirela Stillitano

 

Impossibile essere l’una e l’altra
la bambina randagia, la ninfa saggia
la ragazza cattiva e la femmina in cattività.
È un numero irrazionale
sfuggito alla stanza dorata
la misura di tutte le donne che sono stata.
Come se l’idea di me avesse di sé
nell’originale nient’altro che la copia.

È una moltitudine che mi espropria.

 
 
 
 

Skip to content