“Self-Portrait”, di Mara Elle

Vivian Maier, Self-Portraits Color, 1976

 

Self-Portrait

di Mara Elle

 

Dominante cromatica di noi
Esposizioni multiple di un amore
Famelico,
Languido déjà vu
Mi materializzo tra le nuvole,
Neutra, silente.
Rifrazione di senso tra la pelle e il cuore
Self-portrait d’ambiguità,
Tracima il nostro dramma,
Amami o lasciami.
Basica transizione di legami provvisori,
Confondimi in un cerchio di luce.

 
 
 
 

Skip to content