Arte, Ambiente, Cultura e Informazione

“Magnolia”, di Claudia Brugna

 

Magnolia

di Claudia Brugna

 

Stella marina,
avrebbero dovuto chiamarti,
le punte fragili, il cuore grande…

…piccole ferite, lacrime immense
grandi risate, sognate partenze…

…il pensiero al di là della costa,
nelle tue radici,
ma quanto ti angustia,
spesso lo dici…

…pegno d’anima, prezzo d’affetto,
pianto di cuore, dentro al tuo letto…

…abbraccio potente, sempre presente
bacio di madre, caldo e distante,
dolcezza nascosta, d’uomo orgoglioso
amore fedele, di spirto gioioso…
Fonte di letizia, sorriso alla vita
ricchezza inestimabile, goccia d’argento
passero volubile, il volo tra le dita
fiore di magnolia, leggero al primo vento…

…profumo di fiore
fragranza di donna
capriccio di bimba,
passo di pastore
nome d’Arianna
pianto di bomba…