“Diventerai uomo”, poesia di Marco Lanternino

 
 

Diventerai uomo

di Marco Lanternino

 
 

Crescerai…
Da bambino diverrai uomo,
cadrai…trovando la mia mano tesa,
pronta per abbracciarti.
Se la vedrai tremare, sarai tu a sorreggermi.

Guardami…
Piangerai…
Perché il dolore esiste e,
ti insegna che ogni giorno dentro te,
cresceranno ferite nascoste.

Sorridi…
Ora guarda il sole…
I suoi raggi sfiorano l’anima,
tu lasciati cullare, in quelle sere stellate,
dove non troverai risposte.

Pensa ad ogni lacrima,
racchiusa dentro te…
nessuna voce udirai fra i silenzi,
l’amore ti porterà in una nuova dimensione.

Verrà il tempo in cui,
chi ami volerà nel cielo,
saranno sempre nel tuo cuore,
a scaldarti i sogni,
l’amore ti farà soffocare,
in quei momenti ascolta il soffio del vento….

Una foglia mentre cade…
il profumo dell’aria…
ebbene, noi saremo lì.

 
 
 
 

Skip to content