“Dipinti”, di Giorgia Deidda

 
 

Dipinti

di Giorgia Deidda

 

L’intonaco blu tra le pieghe del dipinto
svela una pace difficilmente
immaginabile nella realtà.

È l’intarsiatura nascosta,
l’arabesco finemente scolpito,
la somiglianza celeste.

Mi commuove la vista degli angeli,
li trovo estremamente terreni.
Vorrei quasi appropriarmi
dell’infinito.

 
 
 
 

Skip to content