Arte, Ambiente, Cultura e Informazione

Qualcosa di sbaglievole

 
 

Qualcosa di sbaglievole

(Marco Bo)

 
 

Tecnicamente tutto è corretto
il piano lo dimostra chiaramente
anche le tendenze generali
eppure
c’è qualcosa di sbaglievole

da qualche parte
qualcosa di
dispoticamente sbaglievole

come è mai potuto succede tutto questo e l’opposto?
tutti avrebbero dovuto sapere
tutti avrebbero potuto vedere quello che stava per accadere, eppure
tutti adesso sono stupiti
c’è qualcosa di sbaglievole!

qualcosa, da qualche parte terribilmente sbaglievole!
e fa male
fa male dentro
così male come una freccia attraverso il petto
come un gong che continua a battere in testa…

nessun altro modo per distinguerlo nessuna altra parola per descriverlo
qualcosa di sbaglievole

nel frattempo da qualche parte, altrove qualcuno un tempo aveva ragione,
ma tutti ed ognuno adesso danno la colpa
a chi là sotto è più fragile

eppure laggiù lontano sotto questo grigio cielo suburbano
qualcuno sta bene e non teme, nonostante tutto questo, quello e l’esatto contrario…

c’è qualcosa di sbaglievole
prendiamone atto
e proviamo a sopravvivere