Arte, Ambiente, Cultura e Informazione

“L’amore senza radici”, poesia di Mirela Stillitano

Julia Everett, "Chasing the Moonlight"

 
 

L’amore senza radici

di Mirela Stillitano

 
 

Non si ritrovano tra ritagli di giornale
o in una lettera, né in una foto
che li renda indimenticabili
nella posa sorridente
al centro del ritratto di famiglia.
Passano con un balzo invisibile
dalla roccia al tratto leggero della matita.
Il futuro ignora i verbi dell’amore senza radici
gl’infelici li consegna alla letteratura e alcuni,
che sconoscono le leggi del tempo e della misura,
li offre alla luna.
Ma è lì che sono nati, satelliti orbitanti
intorno al mondo estraneo
e vissuti e poi morti senza morire del tutto,
lasciando sospesa la gioia dell’incontro
e la grazia della parola.

 
 
 
 

Dipinto di Julia Everett, “Chasing the Moonlight”