Arte, Ambiente, Cultura e Informazione

Amore che non è

 

Amore che non è

 

di Libero Alearno

 

Incondizionato.
Finto, ignobile apostrofo ch’è una catena all’Amore.

Amore che non muore, non ha fine,
perchè non sia ogn’altro sentimento.

Amore che non muta, non ha dolore,
ch’è qui onda divertita senza pretese.

Amore che non ha confine, ne descrizione.
Amore che non è, se è sconfitto da paure.
Amore che non è, se non trova grazia nell’errore.

Parole inutili di scrittori, poeti e cantori.
Quelle vuote, di maghi e di santoni,
che se mai l’han provato,
han solo tentato,
di dar casa all’unico verbo,
ch’è l’unico Dio.

Amore, amore
e poi tutto lo sovrasta lungo la salita,
quando le lacrime si mischiano alla saliva.

Amore che posa la mano sui beati,
che nel dolore han peccato
e priva del calore dell’uno ch’è due,
lasciando nel gelo, quel gelo dell’anima,
di chi è salito nell’inganno del proprio altare,
nel gelo di chi,
non è morto per amare.

 

Banksy, “Balloon Girl”