Arte, Ambiente, Cultura e Informazione

Il Postneocubismo di Miguel Ángel Belinchón

©Miguel Ángel Belinchón (Eterna Juventud)

 
 

Il “Postneocubismo” di Miguel Ángel Belinchón

 

La Street Art, ha sempre provocato idee contrastanti nell’opinione pubblica, nonostante sia evidente che si tratti di un reale “movimento artistico”, in grado di mostrare vere e proprie opere, attraverso le quali è possibile osservare talento, conoscenza e capacità tecniche.

Non solo, attraverso l’espressività visiva, la Street Art si dimostra tra le più dirette forme di denuncia, gli artisti incorniciano l’attualità con la forza dell’urlo che è proprio della poesia ed il messaggio è vivo nel contesto sociale, come spesso è relativo al composto urbano.

La scelta del nome di battesimo è forse una predizione, tra i più noti Street Artist è infatti Miguel Ángel Belinchón, le cui opere sono ormai celebri a livello mondiale.

Nato in Andalusia nel 1979, il suo è un background da autodidatta, invero si iscrive alla scuola d’arte di Linares, suo paese natale, ma la creatività ed il desiderio di conoscenza, corrono più di quanto riesca a fare l’insegnamento.
 

Miguel Ángel Belinchón - Postneocubismo
©Miguel Ángel Belinchón, murales

 
Gli inizi sono quindi in strada, teatro nel quale creerà autentici capolavori che gli varranno tra gli altri, il riconoscimento di “patrimonio della città“, ricevuto per opere realizzate nella stessa Linares.
 

Postneocubismo

 
La fame di nuove sperimentazioni lo portano a compiere approfondimenti sui lavori di Pablo Picasso ed il movimento cubista, studio attraverso il quale riesce a dar vita ad una nuova e personale corrente pittorica, che lui stesso definisce “postneocubismo“, nella quale l’artista amalgama anche iperrealismo e surrealismo.
 

Miguel Ángel Belinchón - Postneocubismo
©Miguel Ángel Belinchón (Retrato)

 
Grazie a capacità tecniche assolute i dipinti vanno oltre la realtà e seppur caratterizzati dalle tipiche geometrie cubiste, Belinchón riesce a dar loro continuazione e un’armonia tale, che l’effetto ottenuto è la totale espressività dei volti, pur mantenendo tratti ideali.
 
Miguel Ángel Belinchón - Postneocubismo
©Miguel Ángel Belinchón (murales Postneocubismo)